Netweek      
 
   
 
 
   

 
Associazione Amici del Santuario della B.V. di Tirano
Religiosa
Piazza Cavour, 11    23037     Tirano
Email: amicisantuario@provincia.so.it    
Tel:0342.702417   

  Attività svolte sul territorio

L’associazione “Amici del Santuario della Beata Vergine di Tirano” è  stata fondata con lo scopo primario di “conservare, incrementare e valorizzare attraverso ricerche, studi, seminari, pubblicazioni e con ogni altra opportuna iniziativa, il legame dei tiranesi con la storia e le tradizioni della città. Nell’atto di approvazione dello statuto i fondatori dichiarano di considerare “valore costitutivo della identità cittadina, nella quale si riconoscono, la storia amministrativa e religiosa tiranese, da mezzo millennio strettamente legata a quella del santuario, la cui costituzione e plurisecolare gestione, costituiscono uno straordinario caso di interesse storico-giuridico, religioso e civile, che l’associazione intende tutelare e valorizzare attraverso le iniziative più opportune.” Gli stessi dichiarano di volere concorrere in tale modo “allo sviluppo culturale, sociale ed economico della città, nella consapevolezza che la basilica-santuario della Madonna di Tirano, patrona della Valtellina, costituisce anche il luogo di massima identificazione popolare collettiva, religiosa e civile della Provincia di Sondrio. ”


Quali eredi della storia e delle tradizioni cittadine, i promotori intendono anche contribuire “attraverso l'associazione e nella più ampia possibile collaborazione, alla programmazione e alla realizzazione delle iniziative più opportune per celebrare adeguatamente la ricorrenza del quinto centenario dell'Apparizione della Madonna di Tirano che ricorrerà il 29 settembre del prossimo 2004.”


Finalità

L’associazione “Amici del Santuario della Beata Vergine di Tirano” è  stata fondata con lo scopo primario di “conservare, incrementare e valorizzare attraverso ricerche, studi, seminari, pubblicazioni e con ogni altra opportuna iniziativa, il legame dei tiranesi con la storia e le tradizioni della città. Nell’atto di approvazione dello statuto i fondatori dichiarano di considerare “valore costitutivo della identità cittadina, nella quale si riconoscono, la storia amministrativa e religiosa tiranese, da mezzo millennio strettamente legata a quella del santuario, la cui costituzione e plurisecolare gestione, costituiscono uno straordinario caso di interesse storico-giuridico, religioso e civile, che l’associazione intende tutelare e valorizzare attraverso le iniziative più opportune.” Gli stessi dichiarano di volere concorrere in tale modo “allo sviluppo culturale, sociale ed economico della città, nella consapevolezza che la basilica-santuario della Madonna di Tirano, patrona della Valtellina, costituisce anche il luogo di massima identificazione popolare collettiva, religiosa e civile della Provincia di Sondrio. ”


Quali eredi della storia e delle tradizioni cittadine, i promotori intendono anche contribuire “attraverso l'associazione e nella più ampia possibile collaborazione, alla programmazione e alla realizzazione delle iniziative più opportune per celebrare adeguatamente la ricorrenza del quinto centenario dell'Apparizione della Madonna di Tirano che ricorrerà il 29 settembre del prossimo 2004.”


 
 
Ricerca associazioni
Per provincia
Per comune
Per categoria
Per Nome



Cerchi
A


In vetrina
Gruppo Escursionistico Cucciago
Cucciago
CF:
Pro loco di Caglio
Caglio
CF:
Dmedia Group Spa Soc. Unipersonale Corso Vittorio Emanuele II, 15 20122 Milano C.F. e P.IVA 13428550159 Società del GRUPPO DMAIL GROUP S.p.A. - Milano Codice fiscale e Registro Imprese 12925460151

TERMINI E CONDIZIONI | PRIVACY POLICY | COOKIE POLICY