Netweek      
News
Autogol ambientali
12/07/06
Il W.W.F ha stilato una classifica dei 5 principali autogol ambientali, ossia i peggiori disastri provocati dall'uomo all'ecosistema. Eccoli in ordine di gravità.
Riscaldamento globale. Secondo gli esperti sarà la causa dell'alterazione di 1/3 dell'habitat di piante e di animali entro la fine di questo secolo e porterà all'estinzione, nei prossimi 50 anni, un milione di specie terrestri.
Introduzione di specie 'aliene'. E' sufficiente, in questo caso, ricordare l'esempio del Pesce persico del Nilo che, introdotto nel lago Victoria nel 1954 per favorire il ripopolamento della fauna ittica, contribuì invece all'estinzione di circa 200 specie di pesci.
Sostanze tossiche inquinanti. Dal 1930 al 200 la produzione di sostanze chimiche da parte dell'uomo è aumentata da 1milione a 400milioni di tonnellate per anno.
Pesca eccesiva. Lo sforzo di pesca calcolato è di 2,5 volte superiore alla capacità riproduttiva degli oceani. Questo ha portato al completo sfruttamento del 52% delle specie ittiche.
Spreco di acqua dolce. Un terzo della popolazione mondiale soffre per la mancanza di acqua e, sempre per lo stesso motivo, migliaia di specie vegetali si stanno estinguendo. Nonostanze questo i Paesi più industrializzati non hannno ancora attuato piani per evitare lo sperpero idrico, causato principalmente dalla cattiva gestione delle risorse di acqua.

Tratto da www.wwf.it


Torna indietroCommenta l'articolo
 
 
Ricerca associazioni
Per provincia
Per comune
Per categoria
Per Nome



Cerchi
A


In vetrina
Associazione Nordic Walking Valtellina
Villa di Tirano
CF: 92021630147
Centro di aiuto alla vita di Mariano Comense
Mariano Comense
CF:
Dmedia Group Spa Soc. Unipersonale Corso Vittorio Emanuele II, 15 20122 Milano C.F. e P.IVA 13428550159 Società del GRUPPO DMAIL GROUP S.p.A. - Milano Codice fiscale e Registro Imprese 12925460151

TERMINI E CONDIZIONI | PRIVACY POLICY | COOKIE POLICY