Netweek      
News
Tratta di esseri umani: un patto per informazione corretta
20/07/07
Il Dipartimento per i diritti e le pari opportunità ha presentato ieri a Roma, nel corso di una conferenza stampa promossa nell'ambito del progetto europeo Equal 'Tratta no!', le 'Linee guida per il trattamento dell'informazione in tema di tratta di esseri umani'.
Il documento è in realtà una sorta di patto tra giornalisti ed istituzioni, al fine di una corretta e documentata informazione che spieghi che cosa è la tratta, le cause e chi sono le vittime.
La tratta non va confusa con fenomeni criminali come la prostituzione o l'immigrazione clandestina ma, come si legge nel documento, deve essere intesa come 'lo spostamento attraverso l'uso della forza o dell'inganno di una persona in un luogo diverso da quello dove risiede, al fine di sfruttarne il corpo (o parti di esso) per fini lavorativi e/o sessuali.
Sul sito www.trattano.it si possono inoltre trovare informazioni utili e approfondimenti sul tema della tratta degli essere umani. Inoltre, da gennaio di quest'anno è attivo il Numero Verde Antitratta nazionale 800 290 290, un servizio telefonico gratuito - attivo 24 ore su 24 - che fornisce tutte le informazioni sulle opportunità offerte dalla normativa per uscire dalla situazione di sfruttamento.

scarica l'allegato (lineeguida.pdf)


Torna indietroCommenta l'articolo
 
 
Ricerca associazioni
Per provincia
Per comune
Per categoria
Per Nome



Cerchi
A


In vetrina
Corpo Musicale "La Trionfale"
Orsenigo
CF: 82006260135
Noivoiloro Soc. Coop. Sociale Onlus
Erba
CF: 01780780134
Dmedia Group Spa Soc. Unipersonale Corso Vittorio Emanuele II, 15 20122 Milano C.F. e P.IVA 13428550159 Società del GRUPPO DMAIL GROUP S.p.A. - Milano Codice fiscale e Registro Imprese 12925460151

TERMINI E CONDIZIONI | PRIVACY POLICY | COOKIE POLICY