Netweek      
News
Provincia di Bergamo: 'La Giunta regionale lombarda riveda i tagli sulle politiche sociali'
31/08/07
In seguito ai tagli delle quote per le politiche sociali, adottati il 2 agosto scorso dalla Giunta regionale lombarda, il presidente della Provincia di Bergamo Valerio Bettoni e l'assessore alle Politiche sociali Bianco Speranza hanno inviato una lettera ai vertici della Regione Lombardia, chiedendo di rivedere gli stanziamenti.
La riduzione, pari al 20,68% - a fronte di un taglio medio regionale del 7,45% - avrà infatti ricadute negative sulle fasce più deboli e sui servizi socio-assistenziali erogati ai cittadini. Nonostante la Finanziaria 2007 abbia già penalizzato in modo incisivo gli Enti locali, 'i Comuni bergamaschi hanno continuato in questi anni ad investire nel sociale, con una crescente attenzione per le nuove povertà che riguardano diverse fasce della popolazione, quali gli anziani, i minori, i disabili, le famiglie numerose e il disagio giovanile', si legge nella lettera inviata al Pirellone. 'La nostra richiesta - continua la missiva - è finalizzata a garantire la continuità di quello sviluppo sociale in atto sul territorio grazie al lavoro degli Ambiti territoriali, dei Comuni e la stretta collaborazione che abbiamo con gli stessi in ambito socio-assistenziale evidenziando con l'occasione anche il ruolo della Provincia di Bergamo che è intervenuta in questi anni e interviene con risorse finanziarie proprie, anche se non previste dalla normativa regionale'. www.provincia.bergamo.it


Torna indietroCommenta l'articolo
 
 
Ricerca associazioni
Per provincia
Per comune
Per categoria
Per Nome



Cerchi
A


In vetrina
Associazione Nazionale Carabinieri Cesano Maderno
Cesano Maderno
CF:
Astro skating Monza
Monza
CF:
Dmedia Group Spa Soc. Unipersonale Corso Vittorio Emanuele II, 15 20122 Milano C.F. e P.IVA 13428550159 Società del GRUPPO DMAIL GROUP S.p.A. - Milano Codice fiscale e Registro Imprese 12925460151

TERMINI E CONDIZIONI | PRIVACY POLICY | COOKIE POLICY