Netweek      
News
Resta ancora un'utopia l'accessibilità dei disabili sul web
14/05/08
Dopo oltre quattro anni dall'emanazione della 'Legge Stanca' (Legge 9 gennaio 2004, n.4 - Disposizioni per favorire l'accesso dei soggetti disabili agli strumenti informatici) e a tre anni dalla sua entrata in vigore l'accessibilità da parte dei disabili ai siti web della Pubblica Amministrazione è ancora un miraggio.
Questo è quanto è emerso dal Forum P.A. 'Accessibilità tra attuazione ed evoluzione' (Roma 12-15 maggio): secondo Antonio De Vanna del CNIPA, Centro Nazionale per l'Informatica nella Pubblica Amministrazione, 'Dalle ultime rilevazioni effettuate dall'Ufficio Accessibilita' dei Sistemi Informatici del CNIPA sulle home page di 1.426 siti di Pubbliche Amministrazioni centrali, emerge che la conformita' alle 9 caratteristiche analizzate, riconducibili a 8 dei 22 requisiti previsti dal DM 8 luglio 2005, e' raggiunta solo dal 3% del totale, con alcune amministrazioni la cui conformita' raggiunge il 6%'.
'La scarsa applicazione della 'Legge Stanca', peraltro molto apprezzata anche a livello europeo, e il debole utilizzo delle sanzioni per i trasgressori - continua De Vanna - spingono a riflettere su nuove azioni normative, culturali ed organizzative che diano nuovo slancio all'adeguamento da parte della Pubblica amministrazione e che consentano di raggiungere l'obiettivo fissato dalla Conferenza Ministeriale di Riga, ovvero la piena conformità di tutti i siti della Pubblica amministrazione entro il 2010'.
www.planetnews.it


Torna indietroCommenta l'articolo
 
 
Ricerca associazioni
Per provincia
Per comune
Per categoria
Per Nome



Cerchi
A


In vetrina
Croce Rossa italiana sez.di Parabiago
Parabiago
CF:
ASSOCIAZIONE BORGOMANERESE AMICI QUATTROZAMPE
Borgomanero
CF:
Dmedia Group Spa Soc. Unipersonale Corso Vittorio Emanuele II, 15 20122 Milano C.F. e P.IVA 13428550159 Società del GRUPPO DMAIL GROUP S.p.A. - Milano Codice fiscale e Registro Imprese 12925460151

TERMINI E CONDIZIONI | PRIVACY POLICY | COOKIE POLICY