Netweek      
News
Sfida mondiale al diabete
18/09/06
Si è svolto a Copenhagen, dal 14 al 17 settembre 2006, il 42° congresso dell'European Association for the Study of Diabetes (E.A.S.D.), uno degli appuntamenti scientifici più importanti sul diabete a livello mondiale.
I dati sono allarmanti: 230milioni di persone nel mondo, il 5,7% della popolazione, convive con la malattia e si prevede che entro il 2025 quasi l'80% di tutti i casi di diabete nel mondo si riscontrerà nei paesi a reddito basso o medio. Le conseguenze saranno devastanti, perchè questa 'epidemia' avrà ripercussioni economiche, sociali e sanitarie negative proprio nei Paesi in via di sviluppo.
Per sensibilizzare l'opinione pubblica e politica su questo problema sanitario globale, l'International Diabetes Federation ha proposto, durante il congresso, una risoluzione O.N.U. che dichiari il 14 novembre 'Giornata delle Nazioni Unite per il diabete'. Ciò comporterebbe un impegno più decisivo dell'O.N.U. nella promozione di iniziative di sensibilizzazione, educazione e prevenzione nei confronti di tale malattia.

Tratto da 'la Repubblica Salute' del 15/09/06


Torna indietroCommenta l'articolo
 
 
Ricerca associazioni
Per provincia
Per comune
Per categoria
Per Nome



Cerchi
A


In vetrina
Circolo culturale Gian Vincenzo Omodei Zorini
Arona
CF:
CORPO MUSICALE S. CECILIA
Meda
CF:
Dmedia Group Spa Soc. Unipersonale Corso Vittorio Emanuele II, 15 20122 Milano C.F. e P.IVA 13428550159 Società del GRUPPO DMAIL GROUP S.p.A. - Milano Codice fiscale e Registro Imprese 12925460151

TERMINI E CONDIZIONI | PRIVACY POLICY | COOKIE POLICY