Netweek      
News
'I colori dell'infanzia': Telefono Arcobaleno e Doremi Baby alleati contro gli abusi sui minori
05/06/08
Riceviamo e pubblichiamo il comunicato inviato dall'associazione Telefono Arcobaleno onlus www.telefonoarcobaleno.org

Telefono Arcobaleno, ente di formazione accreditato e Associazione che da 12 anni si prende cura dei bambini vittime di abuso e lotta contro la pedofilia on line, ha inaugurato il progetto 'I colori dell'infanzia', che prevede che una selezione della produzione artistica dei bimbi durante l’anno educativo negli asili del network Doremi baby, possa essere messo all’asta per contribuire alla missione di Telefono Arcobaleno.
L’Associazione, è ancora una volta, in collaborazione con Doremi Baby, per aiutare coloro che sono vicini ai bambini a prevenire il fenomeno dell’abuso e a far emergere il sommerso.
Per tutto il mese di giugno gli asili della rete Doremi, che comprende anche asili situato all'interno di grandi aziende, ospiteranno l’asta e i genitori che vorranno contribuire alla realizzazione della Settimana della Prevenzione, che a Milano sarà aperta a tutta la cittadinanza.
L’équipe di Telefono Arcobaleno, alla riapertura delle scuole, porterà nel capoluogo lombardo, città dal triste primato per quanto riguarda la pedofilia online, i suoi schemi di intervento volti a prevenire il fenomeno dell’abuso e a sensibilizzare insegnanti e genitori, verso un più efficace riconoscimento e contrasto dell’abuso sui bambini.
“La pedofilia e la violenza sui bambini provocano inevitabili e legittime reazioni” afferma Giovanni Arena, Presidente di Telefono Arcobaleno, “affinché lo sdegno non si riduca a rabbia passeggera, ma agisca nel tempo, occorre interrogarsi sulla responsabilità educativa, sul minore controllo sociale e sulle strategie collettive attivate per risolvere il problema.”
L'equipe di Telefono Arcobaleno, durante la settimana della Prevenzione e nelle scuole del gruppo Doremi, incontrerà gli insegnanti e i genitori milanesi, per fornire loro alcune informazioni utili a riconoscere i segni dell’abuso e ad attivare, quando occorra, la rete territoriale di intervento.
“Doremi, insieme alle aziende coinvolte, intende contribuire in modo concreto all’opera svolta dall’Associazione per tutelare l’infanzia contro ogni abuso e per sensibilizzare gli adulti a un discorso di prevenzione che deve principalmente basarsi su strategie pedagogiche, se vuole essere efficace ” ha dichiarato Manuela Malena, di Doremi baby. “L’emergenza educativa che la nostra società sta vivendo si può contrastare solo attraverso una maggiore consapevolezza delle responsabilità e dei ruoli che ogni adulto si deve assumere nei confronti dei bambini. A cosa serve, altrimenti, parlare di diritti dell’infanzia?”


Torna indietroCommenta l'articolo
 
 
Ricerca associazioni
Per provincia
Per comune
Per categoria
Per Nome



Cerchi
A


In vetrina
DIANOVA
Garbagnate Milanese
CF: 97033640158
Arci Primavera
Brugherio
CF:
Dmedia Group Spa Soc. Unipersonale Corso Vittorio Emanuele II, 15 20122 Milano C.F. e P.IVA 13428550159 Società del GRUPPO DMAIL GROUP S.p.A. - Milano Codice fiscale e Registro Imprese 12925460151

TERMINI E CONDIZIONI | PRIVACY POLICY | COOKIE POLICY