Netweek      
News
Più responsabilità verso i nostri cani
26/09/06
Sono ormai quotidiani i fatti di cronaca che riportano aggressioni di cani nei confronti dei cittadini. Spesso sono randagi, alcune volte di proprietà. Solo a Milano sono circa 150 mila i cani presenti, ma solo 63 mila risultano iscritti all'anagrafe canina : tutti gli altri non hanno un tatuaggio o un microchip di identificazione che li faccia risalire ad un proprietario. Secondo Giacomo Ferrara, responsabile della Lega antivivisezione di Milano, iscrivere il proprio cane all'anagrafe è un segno di responsabilità nei confronti dell'animale ma anche degli uomini. E aggiunge: 'Su questo argomento c'è ancora poca cultura. Servono campagne di sensibilizzazione più vaste. La nuova legge regionale sugli animali stanzia dei fondi che potrebbero essere utilizzati anche per questo. Ma bisogna insistere anche sulla necessità di sterilizzare i randagi'.

Tratto da 'la Repubblica' del 25/09/06


Torna indietroCommenta l'articolo
 
 
Ricerca associazioni
Per provincia
Per comune
Per categoria
Per Nome



Cerchi
A


In vetrina
The beatland
Erba
CF:
Associazione culturale Agorarte
Brugherio
CF:
Dmedia Group Spa Soc. Unipersonale Corso Vittorio Emanuele II, 15 20122 Milano C.F. e P.IVA 13428550159 Società del GRUPPO DMAIL GROUP S.p.A. - Milano Codice fiscale e Registro Imprese 12925460151

TERMINI E CONDIZIONI | PRIVACY POLICY | COOKIE POLICY