Netweek      
News
Giornate di Bertinoro: inaugurato oggi il meeting dell'Economia Civile
10/10/08
Riceviamo e pubblichiamo il comunicato ricevuto dall'Associazione Italiana per la promozione della Cultura della Cooperazione e del Nonprofit (AICOON) www.aicoon.it riguardante l'apertura dei lavori in occasione dell'ottava edizione delle Giornate di Bertinoro (nella foto).


Si è aperta l’ottava edizione delle Giornate di Bertinoro per l’Economia Civile di AICCON, l’appuntamento annuale di confronto sulle tendenze dell’economia civile in Italia, quest’anno dedicato al tema della misurazione della qualità del terzo settore.
Per l'occasione è stato presentato un approfondimento sui risultati delle più recenti rivelazioni settoriali dell’Istat con riferimento al rapporto tra istituzioni Non Profit e altre istituzioni, pubbliche e private.
Le cooperative sociali sono i soggetti con la più alta percentuale di accordi stipulati con il settore pubblico pari al 64 %, seguite dalle Organizzazioni di Volontariato 62,9% e dalle fondazioni 57, 6 %. (Fonte Istat; vedi allegato).
Il 69, 7% delle risorse economiche delle cooperative sociale in Italia nel 2005 è di fonte pubblica. Circa il 71% (5.215) delle cooperative sociali ha dichiarato di avere in vigore nel 2005 almeno una convenzione con istituzioni pubbliche, facendo registrare un totale di convenzioni pari a 29.644.
Il ruolo del Terzo Settore nel suo rapporto con la Pubblica Amministrazione rappresenta un aspetto centrale del tema delle Giornate di quest’anno: Promuovere la Qualità e misurare il Valore del Terzo Settore.
Nel suo intervento Stefano Zamagni, Presidente dell'Agenzia per le Onlus, ha evidenziato: "Bisogna passare dall’esternalizzazione dell’ente pubblico, che di solito avviene con le gare al massimo ribasso per massimizzare gli 'output' prodotti, al coinvolgimento del Terzo Settore nella fase di coprogettazione per definire interventi e modalità per massimizzare gli esiti.
Possiamo definirla una sussidiarietà circolare: deve essere la domanda ad orientare i servizi e non l’offerta che costringe la domanda ad adattarsi. "In questo caso - prosegue Zamagni - le regole del gioco devono essere eque: per questo diventa fondamentale che il Terzo Settore elabori criteri di misurazione del valore aggiunto sociale che è in grado di produrre, in base a tre parametri: la capacità di produrre democrazia partecipativa, la capacità di generare beni relazionali e la capacità di generare capitale sociale".
Nell’apertura delle Giornate Franco Marzocchi, Presidente di AICCON, ha sottolineato che "Mai come adesso dobbiamo guardare al terzo settore come la forza propulsiva per generare nuove risorse e per sostenere la qualità della vita delle persone" e ha riportato il saluto del Sottosegretario al Welfare Eugenia Roccella: "Le Giornate di Bertinoro sono un atteso momento di confronto che, oltre a contribuire costruzione di una cultura del non profit, costituiscono un prezioso aiuto per la politica. Sarei lieta - conclude il Sottosegretario - di ricevere un vostro contributo nel solco del Libro Verde lanciato dal Ministro Sacconi".


scarica l'allegato (datiistat.htm)


Torna indietroCommenta l'articolo
 
 
Ricerca associazioni
Per provincia
Per comune
Per categoria
Per Nome



Cerchi
A


In vetrina
Asd Podistica Arona
Arona
CF: IT02029000037
Skating Club Uboldo
Uboldo
CF: 9400332012
Dmedia Group Spa Soc. Unipersonale Corso Vittorio Emanuele II, 15 20122 Milano C.F. e P.IVA 13428550159 Società del GRUPPO DMAIL GROUP S.p.A. - Milano Codice fiscale e Registro Imprese 12925460151

TERMINI E CONDIZIONI | PRIVACY POLICY | COOKIE POLICY