Netweek      
News
Acqua, diritto inalienabile e bene comune dell'umanità
17/10/08
Prosegue la campagna 'Libera l'acqua' del Coordinamento di Iniziative Popolari di Solidarietà Internazionale (CIPSI) www.cipsi.it rivolta a sensibilizzare, informare e raccogliere fondi per sostenere quattordici progetti che permettano l'approvvigionamento idrico nei Paesi più poveri del pianeta. Sono infatti 1,6 miliardi le persone che non hanno accesso all'acqua potabile, 2,6 miliardi non dispongono di servizi igienico-sanitari di base, mentre 1,8 milioni di bambini muoiono ogni anno a causa della mancanza di acqua potabile.
La campagna permetterà l’accesso all’acqua potabile e la tutela sanitaria e ambientale a oltre 400 mila persone di 13 paesi d’Africa, America Latina e Asia; porterà l'acqua nelle scuole, nei villaggi e negli ospedali; promuoverà una nuova politica a difesa dell’acqua come 'bene comune dell’umanità' e come 'diritto inalienabile'; sensibilizzerà a comportamenti responsabili da parte dei cittadini, delle istituzioni, del mondo produttivo e delle associazioni del Terzo Settore; finanziare progetti per una corretta gestione solidale ed eco-compatibile della risorsa acqua nel mondo.
Per maggiori informazioni vi invitiamo a consultare il sito


Torna indietroCommenta l'articolo
 
 
Ricerca associazioni
Per provincia
Per comune
Per categoria
Per Nome



Cerchi
A


In vetrina
Corpo musicale La Brianzola
Cantù
CF:
Associazione Variopinto
Limbiate
CF:
Dmedia Group Spa Soc. Unipersonale Corso Vittorio Emanuele II, 15 20122 Milano C.F. e P.IVA 13428550159 Società del GRUPPO DMAIL GROUP S.p.A. - Milano Codice fiscale e Registro Imprese 12925460151

TERMINI E CONDIZIONI | PRIVACY POLICY | COOKIE POLICY