Netweek      
News
Dal Mozambico un appello di adozione a distanza
18/11/08
Veziano Armandi è un missionario laico che dal 1986 è impegnato a realizzare importanti progetti sociali in Mozambico, uno dei paesi africani più poveri dove i lutti e le sofferenze causate dalla guerra civile hanno lasciato posto a quelle causate dalla fame, dalla sete e dall'Aids. "In Mozambico ho subito scelto di stare al fianco dei bambini ai quali la guerra aveva rubato i genitori e che, un giorno dopo l’altro, cercavano di assicurarsi un minimo di sopravvivenza" racconta Armandi. "Una delle attività che ho contribuito a realizzare diversi anni orsono è il Villaggio dei Santi Innocenti, a Beira, dove sono attualmente ospitati bambini orfani o in situazioni familiari difficili. Attualmente stiamo affrontando grandi difficoltà per garantire le necessità di base ai nostri piccoli ospiti: istruzione, alimentazione e assistenza sanitaria".
Veziano Armandi lancia quindi un appello per l'adozione a distanza dei tanti bimbi del Villaggio "L’adozione a distanza è un gesto di solidarietà che chiunque può compiere, singolarmente o in gruppo e che si traduce in un piccolo impegno economico con il quale vengono garantite alcune necessità di base: innanzi tutto l’istruzione, il vero motore dello sviluppo, poi la nutrizione, la base cioè per una vita sana contro le malattie ed ancora la salute e il vestiario".
Per maggiori informazioni: www.santinnocenti.org


Torna indietroCommenta l'articolo
 
 
Ricerca associazioni
Per provincia
Per comune
Per categoria
Per Nome



Cerchi
A


In vetrina
A.I.S. (Associazione Italiana Soccorritori)
Meda
CF:
Associazione Moto Club "I Leoni"
Bregnano
CF:
Dmedia Group Spa Soc. Unipersonale Corso Vittorio Emanuele II, 15 20122 Milano C.F. e P.IVA 13428550159 Società del GRUPPO DMAIL GROUP S.p.A. - Milano Codice fiscale e Registro Imprese 12925460151

TERMINI E CONDIZIONI | PRIVACY POLICY | COOKIE POLICY