Netweek      
News
Amnesty International: "Servono più azioni dall'Unione europea per la pace in Medio Oriente"
08/01/09
Croce Rossa Internazionale (CRI) e Mezzaluna Rossa palestinese www.ifrc.org accusano l'esercito israeliano e i combattenti palestinesi di utilizzare i civili che vivono nella Striscia di Gaza come scudi umani e di impedire l'accesso a qualsiasi organizzazione di soccorso in quello che ormai si può definire un 'disastro umanitario' it.peacereporte.net
Alle accuse della CRI si sono associate quelle di Amtesty International www.amnesty.it , che in un comunicato sollecita i rappresentanti dell'Unione europea, che si riuniranno domani a Ginevra nel Consiglio dell'Onu, a far pressioni su Israele affinchè interrompa i bombardamenti sui civili e permetta l'ingresso nella Striscia di Gaza degli aiuti umanitari. "L'escalation di violenza da ambo le parti dimostra che gli sforzi diplomatici non hanno ancora avuto un impatto significativo. I ministri degli Esteri dell'Ue devono dimostrare determinazione affinche' i loro sforzi non siano ignorati"- afferma Nicolas Beger, direttore dell'ufficio di Amnesty International presso l'Ue.


Torna indietroCommenta l'articolo
 
 
Ricerca associazioni
Per provincia
Per comune
Per categoria
Per Nome



Cerchi
A


In vetrina
Associazione Grash
Lissone
CF:
Squadra Emergenza Operativa P.A.
Garbagnate Milanese
CF:
Dmedia Group Spa Soc. Unipersonale Corso Vittorio Emanuele II, 15 20122 Milano C.F. e P.IVA 13428550159 Società del GRUPPO DMAIL GROUP S.p.A. - Milano Codice fiscale e Registro Imprese 12925460151

TERMINI E CONDIZIONI | PRIVACY POLICY | COOKIE POLICY