Netweek      
News
Pedofilia: l'Italia è tra i consumatori più forti di materiale online
27/02/09
Da dati allarmanti di Telefono Arcobaleno indicano che il nostro Paese è al quinto posto nel mondo per utenza pedofila su internet.
"Ciò si traduce nel fatto reale che tante persone in Italia acquistano o scambiano immagini e filmati di bambini già vittime, chiarisce Giovanni Arena, Presidente di Telefono Arcobaleno. Questo non mette in sicurezza però i nostri figli, se consideriamo che la pedofilia on line è mera manifestazione sul web di ciò che è un’ allarmante realtà riscontrabile, come dagli ultimi tristi fatti di cronaca, anche nelle strade del nostro Paese. "Una piaga devastante come l’ha definita l’On. Saltamartini, evidenzia Arena, che chiede di essere interpretata correttamente e debellata senza esitazioni."
Nell’ultimo Report internazionale, Telefono Arcobaleno indica l'Italia tra i Paesi maggiormente coinvolti nella domanda di materiali a contenuto pedopornografico, preceduta da Paesi consumatori come Stati Uniti, Germania, Federazione Russa e Regno Unito.
Il 77,5% delle vittime di pedofilia ha meno di 9 anni e il 42% meno di 7. www.telefonoarcobaleno.org


Torna indietroCommenta l'articolo
 
 
Ricerca associazioni
Per provincia
Per comune
Per categoria
Per Nome



Cerchi
A


In vetrina
Asd Ginnastica Cabiate
Cabiate
CF:
Syntonia
Cesano Maderno
CF:
Dmedia Group Spa Soc. Unipersonale Corso Vittorio Emanuele II, 15 20122 Milano C.F. e P.IVA 13428550159 Società del GRUPPO DMAIL GROUP S.p.A. - Milano Codice fiscale e Registro Imprese 12925460151

TERMINI E CONDIZIONI | PRIVACY POLICY | COOKIE POLICY