Netweek      
News
Terminato il dipinto "No cluster bombs"
23/05/09
Il pittore Carlo Gentili www.carlogentili.it ha terminato "No cluster bombs", il primo dipinto moderno in assoluto dopo lo storico trattato di Oslo del dicembre scorso con il quale 94 Paesi al mondo hanno messo al bando le bombe a grappolo.


E’ un dipinto di denuncia di circa 70 metri quadrati con il quale si segnala anche la mancata ratifica del Trattato di 100 Paesi al mondo; moderno, d'avanguardia e dai colori sgargianti che farà riflettere sull’assurdità delle bombe a grappolo. E’ dedicato all'Irlanda e alla Norvegia e al loro impegno per la battaglia mondiale contro questi ordigni.
Con questa opera San Benedetto del Tronto (MC) si colloca a livello artistico internazionale, unendo idealmente i due trattati - di Dublino (maggio 2008) e Oslo (dicembre 2008) - con i quali è stato detto basta alle bombe.
Hanno aderito all’iniziativa le ambasciate di Irlanda e Norvegia, grazie anche all’ambasciatrice italiana Lucia Fiori che ha seguito le trattative per l’Italia a Dublino.


Il dipinto è lungo 92 metri lineari, alto 70 cm e l’intero ciclo lavorativo, dalla tinteggiatura iniziale alla firma finale, è durato complessivamente 67 ore di lavoro. Hanno collaborato: Paolo Vagni e Andrea, Leandro Lanciotti, Andrea Pezzoli, Alighieri Filippo e Pignotti Luigino, mentre preziosa è stata la figura di riferimento di Giovanni Desideri.


Torna indietroCommenta l'articolo
 
 
Ricerca associazioni
Per provincia
Per comune
Per categoria
Per Nome



Cerchi
A


In vetrina
Il sole nel cuore
Legnano
CF: 97556390157
UNICEF sez. di Como
Como
CF: 01561920586
Dmedia Group Spa Soc. Unipersonale Corso Vittorio Emanuele II, 15 20122 Milano C.F. e P.IVA 13428550159 Società del GRUPPO DMAIL GROUP S.p.A. - Milano Codice fiscale e Registro Imprese 12925460151

TERMINI E CONDIZIONI | PRIVACY POLICY | COOKIE POLICY