Netweek      
News
Museo etnografico di Casalbeltrama: un viaggio nell'antica cultura contadina
23/11/09
Il Museo Etnografico sorge nel centro storico di Casalbeltrame (NO) all’interno del Cascinale dei Nobili, uno splendido esempio di cascina agricola della pianura novarese, costruita nel 1650 dalla nobile famiglia Gautieri ed oggi ristrutturata.


Il Museo Etnografico occupa l’ex fienile del cascinale e offre l’esperienza molto avvincente di rivivere l’anno contadino e le atmosfere delle campagne del secolo scorso a partire dal giorno di San Martino, attraverso suoni, immagini di repertorio e video. Si riodono i versi degli animali, l’aratro che solca la terra desolata invernale o la cote che ravviva la lama della falce fienaia, il rumore delle trebbiatrici, i racconti dei nonni durante le veglie nella stalla.
Una sezione locata nell’ex erbaia, invece, mostra l’evoluzione tecnologica di molti attrezzi e i trasporti del mondo contadino prima della motorizzazione. La struttura ha un ristorante al suo interno e la Poderia, bottega dello slow-food, dove si possono organizzare degustazioni di prodotti tipici della zona e delle città aderenti alla catena dello slow-food contattando direttamente la responsabile, signora Monica Ossati, al numero 0321-838816 o tramite mail all’indirizzo poderia@casalbeltrameonline.it.


Accanto, Villa Gautieri (sede della Gipsoteca) e la galleria d’arte privata Materima www.materima.it offrono l’emozione del contatto diretto con opere di grandi artisti quali Pomodoro, Messina e Manzù, ricordando il valore edificante dell’arte e mostrando l’insolito connubio di arte e tradizione agricola. A vegliare sulle magnifiche opere dell'uomo uno stupendo esemplare di Ginko Biloba maschio, patrimonio nazionale.


Casalbeltrame permette di vivere la cittaslow: l’identità ambientale, paesaggistica, storica e culturale mantenuta nel tempo si manifesta al visitatore percorrendo il circuito di visita che si snoda dalla Cascina dei Nobili, alla Villa Gautieri, all’Oasi palude e alle strade del Comune.
A pochi chilometri si staglia la splendida Abbazia di San Nazzaro Sesia, esempio di architettura romanica e di pittura parietale cinquecentesca.


Se volete visitare le nostre strutture per fare un sopralluogo, concordare telefonando al numero 0321-838375 oppure 393-9738885. Per ulteriori informazioni sulle offerte culturali del circuito di Casalbeltrame consultare il sito www.casalbeltrameonline.it o telefonare presso la segreteria dell’associazione Arpitesca al numero 0321-838375.
L'edificio è dotato di un comodo parcheggio e non presenta barriere architettoniche per disabili.


Torna indietroCommenta l'articolo
 
 
Ricerca associazioni
Per provincia
Per comune
Per categoria
Per Nome



Cerchi
A


In vetrina
Associazione volontari per l'aiuto malati psichici
Monza
CF: 94522210155
A.V.I.S. sez. di Monza
Monza
CF: 94535430154
Dmedia Group Spa Soc. Unipersonale Corso Vittorio Emanuele II, 15 20122 Milano C.F. e P.IVA 13428550159 Società del GRUPPO DMAIL GROUP S.p.A. - Milano Codice fiscale e Registro Imprese 12925460151

TERMINI E CONDIZIONI | PRIVACY POLICY | COOKIE POLICY