Netweek      
Appuntamenti
XII Rari Nantes Bergamo: in vasca i grandi campioni del nuoto
17/03/10
Anche per la stagione 2009/2010 La Polisportiva Handicappati Bergamasca Onlus www.phb.it , associazione che da quasi trent’anni opera nel campo dello sport per disabili, con il patrocinio della Regione Lombardia, della Provincia e del Comune di Bergamo organizza l’XII MEETING RARI NANTES BERGAMO, gara di nuoto per atleti disabili e normodotati che si svolgerà domenica 21 Marzo 2010 presso il Centro Sportivo Italcementi di Bergamo, che vede da anni scendere in vasca i rappresentanti delle migliori squadre del panorama paralimpico nazionale.
La manifestazione rappresenta inoltre la 3^ tappa del Campionato Regionale Lombardo, che dopo 2 prove vede in testa proprio la P.H.B.


Anche l'edizione 2010 del Meeting sarà una banco di prova per circa 150 atleti appartenenti al Comitato Paralimpico Italiano www.comitatoparalimpico.it provenienti da tutta Italia, ma non solo. La manifestazione vuole essere un passo deciso e concreto verso lo sport del futuro, uno sport in cui atleti disabili e normodotati competono l’uno accanto all’altro confrontandosi fra di loro ma gareggiando in classifiche distinte, onde assicurare parità di trattamento e obiettività del risultato ottenuto.
Rispetto all’edizione del 2009, la novità risiede nel fatto che il Meeting è stato ufficialmente riconosciuto dall’IPC (International Paralympic Committee), ed è quindi entrato a far parte del calendario internazionale paralimpico.
Ciò rende il Meeting ancora più competitivo ed interessante rispetto al passato, in quanto aperto anche a club esteri e si configura ancor di più un'occasione di crescita sociale per l'intero movimento natatorio nazionale. Fra i paralimpici sono attesi i rappresentanti della nazionale Italiana CIP presente agli ultimi campionati europei di Reykjavik 2009.


Il format di gara prevedere l’iscrizione di un numero massimo di 12 atleti per società, i quali potranno gareggiare in 2 diverse gare, oltre alle staffette. Come prevede il circuito paralimpico, ad ogni tempo registrato in gara verrà associato un punteggio calcolato a partire dal record mondiale di ogni gara, che permetterà quindi il confronto fra prestazioni di atleti con disabilità differenti.
Per quanto riguarda invece gli atleti normodotati, il punteggio sarà calcolato secondo i regolamenti previsti dalla FINA, ossia la Federazione Internazionale di Nuoto. La somma dei punteggi darà ovviamente la classifica generale per società.


L’ultima edizione del Meeting ha visto trionfare il Santa Lucia Roma, con la P.H.B. al secondo posto e la Polisportiva Bresciana No Frontiere al terzo posto; proprio il Santa Lucia Roma ha suggellato l’edizione 2009 con la migliore prestazione maschile e femminile di Alessandro Serpico e Katrina Porter.


La giornata di gare inizierà alle ore 9:00 e terminerà verso le ore 14:00, cui seguirà cerimonia di premiazione delle 10 società migliori e dei 2 atleti (un uomo e una donna) che avranno fatto registrare la miglior prestazione assoluta, tutto alla presenza delle autorità locali.
Maggiori iformazioni sul sito della P.H.B.


Torna indietroCommenta l'articolo
 
 
Ricerca associazioni
Per provincia
Per comune
Per categoria
Per Nome



Cerchi
A


In vetrina
Croce Rossa Italiana-Comitato locale di Busto Arsizio
Busto Arsizio
CF:
Gruppo teatrale amatoriale La Rungia
Cadorago
CF:
Dmedia Group Spa Soc. Unipersonale Corso Vittorio Emanuele II, 15 20122 Milano C.F. e P.IVA 13428550159 Società del GRUPPO DMAIL GROUP S.p.A. - Milano Codice fiscale e Registro Imprese 12925460151

TERMINI E CONDIZIONI | PRIVACY POLICY | COOKIE POLICY