Netweek      
News
Richiedenti asilo: l'Unhcr smentisce l'aumeto delle domande
29/03/10
“L’idea secondo la quale c’è un’invasione di richiedenti asilo nei paesi più ricchi va smitizzata,” ha detto l’Alto Commissario ONU per i rifugiati António Guterres. “Nonostante quanto affermano alcuni populisti, i nostri dati ci indicano che i numeri sono rimasti stabili.” Infatti, secondo il rapporto statistico preliminare dell’Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati (UNHCR), numero totale di richiedenti asilo nei paesi industrializzati è rimasto stabile per il 2009.


Le maggiori richieste di asilo arrivano dai cittadini afgani (26.800 domande), seguono gli iracheni (24 mila) e la Somalia (22.600).
Gli Stati Uniti si confermano come principale paese di destinazione di richiedenti asilo per con il 13% delle domande per un ammontare di circa 49mila domande, presentate in particolare da cittadini cinesi. Come seconda meta di asilo c’è la Francia che ha ricevuto 42mila nuove domande nel 200, Canada, pur rimanendo al terzo posto, nel 2009 ha visto diminuire il numero di domande.
Per quanto riguarda i paesi di origine, circa la metà del totale dei 377mila richiedenti asilo proviene da Asia e Medio Oriente (45%) seguiti da Africa (29%), Europa (15.5%) e Americhe (9%).
Fonte: www.unhcr.it


Torna indietroCommenta l'articolo
 
 
Ricerca associazioni
Per provincia
Per comune
Per categoria
Per Nome



Cerchi
A


In vetrina
A.S.D. Team ABC Cantu'
Cantù
CF:
Camminiamo insieme onlus
Villa Cortese
CF: 92026510153
Dmedia Group Spa Soc. Unipersonale Corso Vittorio Emanuele II, 15 20122 Milano C.F. e P.IVA 13428550159 Società del GRUPPO DMAIL GROUP S.p.A. - Milano Codice fiscale e Registro Imprese 12925460151

TERMINI E CONDIZIONI | PRIVACY POLICY | COOKIE POLICY