Netweek      
News
Contro le mutilazioni genitali femminili aderisci alla campagna END FGM
25/11/10
Oggi, in occasione della Giornata internazionale sulla violenza contro le donne, la Ministra per le Pari Opportunità, Mara Carfagna e la vice presidente del Senato, Emma Bonino, a firmare congiuntamente i primi due petali di rosa della campagna END FGM www.endfgm.eu contro la mutilazione genitale femminile, pratica che colpisce almeno 8.000 donne e giovani donne ogni giorno nel mondo.
La pratica consiste nel taglio e/o escissione dei genitali esterni femminili o altro tipo di intervento non a scopo curativo. È riconosciuta come una violazione dei diritti umani assimilabile alla tortura.


In Europa si contano circa 500.000 donne e giovani donne che soffrono per tutta la vita le conseguenze della MGF. E ogni anno altre 180.000 giovani donne corrono il rischio di subire questa pratica.


END FGM è una campagna europea promossa da Amnesty International Irlanda www.amnesty.it e realizzata in collaborazione con organizzazioni non governative di 13 paesi dell’Unione Europea, che si pregigge di raccogliere 8 mila firme al giorno, tante quante sono le bambine che in media rischiano di subire mutilazioni dei genitali femminili nel mondo, pari a 3 milioni l’anno, e vuole chiamare la Commissione e il Parlamento europeo a definire una strategia complessiva sulle mutilazioni dei genitali femminili (MGF). Cinque le linee prioritarie:
•raccolta dati a livello europeo per mappare l'incidenza del fenomeno, e misurare i progressi verso l'abbandono della pratica;
•l'inserimento della prevenzione delle Mgf nelle politiche europee di prevenzione della violenza sulle donne;
•adeguata assistenza sanitaria e psico-sociale per le donne che hanno subito Mgf, con un orientamento alla prevenzione per le bambine di origine africana residenti in Europa;
•adeguata protezione per le donne che si vogliono sottrarre o vogliono sottrarre le proprie figlie alle Mgf nelle politiche europee sul diritto d'asilo attualmente in discussione;
•inserimento della prevenzione delle Mgf nelle iniziative di cooperazione allo sviluppo dell'Unione europea in Africa.
Per firmare contro le mutilazioni visitate il sito della campagna END FGM


Torna indietroCommenta l'articolo
 
 
Ricerca associazioni
Per provincia
Per comune
Per categoria
Per Nome



Cerchi
A


In vetrina
Associazione Strade dell'Est
Capiago Intimiano
CF:
Gruppo Amici del Sacro Cuore
Monza
CF: 94574960152
Dmedia Group Spa Soc. Unipersonale Corso Vittorio Emanuele II, 15 20122 Milano C.F. e P.IVA 13428550159 Società del GRUPPO DMAIL GROUP S.p.A. - Milano Codice fiscale e Registro Imprese 12925460151

TERMINI E CONDIZIONI | PRIVACY POLICY | COOKIE POLICY