Netweek      
News
Si distinguono i valtellinesi al 20° Trofeo regionale CSI di corsa campestre
13/12/10
Riceviamo dal G.S. CSI Morbegno www.gscsimorbegno.org e pubblichiamo.


Grandi protagonisti, domenica 12 dicembre scorso, gli atleti valtellinesi a Rivarolo Mantovano per la prima prova del 20° Trofeo regionale CSI di corsa campestre, con 146 atleti su un totale di 600 partecipanti provenienti da tutta la regione.
Completamente pianeggiante il percorso, reso però pesante e faticoso dal fango. Una trasferta lontana che però è stata ripagata da ben 6 primi posti, 5 secondi posti e 6 terzi posti, solo per citare i piazzamenti sul podio. Si aggiunga poi che tra le prime 6 società tre sono valtellinesi: alle spalle del C.S. Cortenova (729 punti) si sono piazzati il G.S. CSI Morbegno IVC Rovagnati (697 punti), il G.S. Virtus Calco (481 punti), il G.S. Valgerola Ciapparelli (463 punti), l’A.S. Premana (375 punti), il G.P. Talamona Comosystemi Malugani (374 punti), seguiti a distanza da G.P. Santi Nuova Olonio, C.O. Piateda Valtellina Gas e Ardenno Sportiva.


Tra i Ragazzi bella vittoria per Leonardo Baldazzi (G.S. CSI Morbegno IVC Rovagnati Autotorino) e nelle adette si impone la forte Alessia Zecca (G.S. Valgerola Ciapparelli). Nelle Juniores femminili vittoria per Sara Lhansour (G.S. Valgerola Ciapparelli) e gradino più basso del podio per Matilde Vitali (G.S. CSI Morbegno IVC Rovagnati Autotorino). Nei pari età maschili altra vittoria con Abdelhak Moumen (G.P. Santi Nuova Olonio) e medaglia d’argento per Manuel Frate (C.O. Piateda Valtellina Gas).
Nei Seniores maschili valtellinesi in grande evidenza che occupano i primi quattro posti della classifica: vittoria per Francesco Della Torre (Ardenno Sportiva) seguito da Mattia Sottocornola (G.P. Talamona Comosystemi Malugani) e dai diavoli rossi Stefano Sansi e Marco Leoni. Nella Amatori A, taglia per prima il traguardo Cinzia Zugnoni (G.S. CSI Morbegno IVC Rovagnati Autotorino).


Domenica 19 dicembre 2010 importante trasferta transalpina per gli atleti del G.S. CSI Morbegno IVC Rovagnati Autotorino che si recheranno a Firminy (Francia) per partecipare al 29° Cross Guy Dalban su invito di Jean Claude Louison, responsabile tecnico della nazionale di corsa in montagna che lo scorso 24 ottobre ha vinto il 53° Trofeo Vanoni. Julien Rancon e Emmanuel Meyssat, i due atleti più veloci quest’anno al Trofeo Vanoni, militano infatti nell’A.C.O. Firminy, la società organizzatrice di questa corsa campestre nazionale alla quale parteciperanno Marco e Carlo Leoni, Stefano Sansi, Francesco Peyronel, Massimo Nava, Gianni Fransci, Egidio Gusmeroli, Sara Asparini e Alessandro Ruffoni (Pro Patria CUS Milano).


Foto: Dario Fracassi e Giovanni Ruffoni


Torna indietroCommenta l'articolo
 
 
Ricerca associazioni
Per provincia
Per comune
Per categoria
Per Nome



Cerchi
A


In vetrina
A.I.A.S. Città di Monza. Associazione Italiana per l'Assistenza agli Spastici
Monza
CF: 85007170153
Thai Boxe Rogeno
Bosisio Parini
CF: 92056120139
Dmedia Group Spa Soc. Unipersonale Corso Vittorio Emanuele II, 15 20122 Milano C.F. e P.IVA 13428550159 Società del GRUPPO DMAIL GROUP S.p.A. - Milano Codice fiscale e Registro Imprese 12925460151

TERMINI E CONDIZIONI | PRIVACY POLICY | COOKIE POLICY