Netweek      
News
Abdelhak Moumen e Avenzio Maestrelli alla Pro Patria CUS Milano
03/01/11
Riceviamo e pubblichiamo.


Il 2011 si aprirà sotto i migliori auspici per la stessa nascente del G.P. Santi Nuova Olonio Abdelhak Moumen che proprio sul finire d’anno ha firmato per il passaggio alla prestigiosa Pro Patria CUS Milano.
La polisportiva meneghina, fondata nel lontano 1899, vanta un palmares eccezionale: tra gli allenatori il mitico Giorgio Rondelli e tra gli atleti che hanno vestito la maglia blu della Pro Patria troviamo i nomi eccellenti, solo per citarne alcuni, di Beccali, Cova, Panetta e, oggi, Scapini.
Ma il giovane Abdul, che a gennaio passerà nella categoria juniores, non sarà solo in questa avventura: lo accompagnerà il suo allenatore Avenzio Maestrelli (nella foto di Sandro Marongiu con l'atleta) che l’ha seguito fin dagli esordi. Per entrambi il salto di qualità che tanti sognano, ma che pochi riescono a raggiungere. Una bella avventura da percorrere insieme che permetterà loro di crescere, confrontarsi e praticare l’atletica in un ambiente più competitivo e, speriamo, foriero di successi.


Nella Pro Patria CUS Milano il giovane Abdul incontrerà un altro atleta valtellinese: il morbegnese Alessandro Ruffoni che danni alcuni anni gareggia per il sodalizio milanese.
“Abbiamo già incontrato Rondelli – racconta Maestrelli – che ha seguito con attenzione Abdul durante un allenamento sulla “Montagnetta” di Milano. Le premesse sono state subito positive e siamo molto motivati per fare bene. Non sarà sicuramente facile, anzi, molto impegnativo perché adesso si inizia a fare sul serio, bisognerà dare il massimo, sempre. La fiducia che ci hanno accordata va ripagata con la costanza negli allenamenti e i risultati”. ”Abdul ha un grande potenziale - continua Maestrelli – l’importante ora è saperlo gestire al meglio. Sicuramente far parte di una società così blasonata, con tecnici e atleti di alto livello, ci rasserena e ci stimola molto”. “Approfitto per ringraziare il G.P. Santi Nuova Olonio e in particolare il presidente Adriano Santi – conclude Maestrelli – con i quali abbiamo svolto l’attività finora.
D’altronde per fare il salto di qualità bisogna uscire dai confini provinciali e la scelta è stata obbligata, ma nulla toglie al rapporto di amicizia e stima che ci unisce. Ci rivedremo sui campi gara e ci sosterremo a vicenda”.


Torna indietroCommenta l'articolo
 
 
Ricerca associazioni
Per provincia
Per comune
Per categoria
Per Nome



Cerchi
A


In vetrina
Novo Millennio coopertiva sociale a R.L. onlus
Monza
CF: 3991940960
Il Maestrale
Palazzolo sull'Oglio
CF: 91014530173
Dmedia Group Spa Soc. Unipersonale Corso Vittorio Emanuele II, 15 20122 Milano C.F. e P.IVA 13428550159 Società del GRUPPO DMAIL GROUP S.p.A. - Milano Codice fiscale e Registro Imprese 12925460151

TERMINI E CONDIZIONI | PRIVACY POLICY | COOKIE POLICY