Netweek      
News
Unhcr: oggi è la Giornata Mondiale dei Rifugiati
20/06/11
Quest'anno l’Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati (UNHCR) www.unhcr.it dedica la Giornata Mondiale del Rifugiato che si celebra oggi al 60° anniversario della Convenzione di Ginevra del 1951 relativa allo Status dei rifugiati, il primo accordo internazionale che impegna gli stati firmatari a concedere protezione a chi fugge dalle persecuzioni per motivi di razza, religione, nazionalità, appartenenza ad un determinato gruppo sociale o per opinioni politiche.
<

Secondo i dati dell'organizzazione internazionale, dei 43,7 milioni di persone costrette alla fuga, 15,4 milioni sono rifugiati, 27,5 milioni sono sfollati interni a causa di conflitti e circa 850 mila sono i richiedenti asilo.
In Italia i rifugiati sono 56.397, gli apolidi 854. Mentre, i richiedenti asilo ammontano a 4076 unita'. Lo rivela il rapporto statistico annuale 'Global Trends 2010' stilato dall'Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati (Unhcr) e presentato oggi in anteprima mondiale in una conferenza tenustasi a Roma alla presenza del Presidente dalla Repubblica Giorgio Napolitano e dell'Alto Commissario delle Nazioni Unite per i Rifugiati António Guterres.
Sempre secondo il rapporto, il numero dei rifugiati in Italia è uno dei più bassi dell'Unione Europea; ad esempio in Danimarca, Paesi Bassi e Svezia i rifugiati sono tra i tre e i nove ogni 1000 abitanti. In Germania oltre sette, nel Regno Unito quasi 4 mentre in Italia meno di uno ogni mille abitanti.


Torna indietroCommenta l'articolo
 
 
Ricerca associazioni
Per provincia
Per comune
Per categoria
Per Nome



Cerchi
A


In vetrina
A.N.P.I. - Sezione G. Pellegatta
Cesano Maderno
CF:
Circolo filatelico culturale Lissone
Lissone
CF:
Dmedia Group Spa Soc. Unipersonale Corso Vittorio Emanuele II, 15 20122 Milano C.F. e P.IVA 13428550159 Società del GRUPPO DMAIL GROUP S.p.A. - Milano Codice fiscale e Registro Imprese 12925460151

TERMINI E CONDIZIONI | PRIVACY POLICY | COOKIE POLICY