Netweek      
News
LAV: contro il randagismo microchip, sterilizzazioni, anagrafe canina e felina
19/07/11
Secondo la Leaga antivivisezione (LAV) www.lav.it il mantenimento nei canili convenzionati con i Comuni dei cani abbandonati costa circa 200 milioni di euro all'anno. "Occorre spendere meno e spendere meglio e ciò è possibile investendo nella prevenzione troppo spesso invece trascurata nonostante l’indubbia importanza che essa ha per contrastare il fenomeno e garantire alla collettività un notevole risparmio di fondi che potrebbero essere impiegati in altre attività socialmente utili", ha dichiarato Ilaria Innocenti, responsabile LAV settore Cani e Gatti.
Tra gli interventi in grado di risolvere il problema del randagismo di cani e gatti, i principali sono la sterilizzazione, la loro identificazione attraverso i microchip e l'iscrizione all'anagrafe, nonchè politiche in grado di incentivare le adozioni degli animali.
Allo scopo di avere una panoramica aggiornata della situazione relativa al randagismo e ai canili, la LAV ha interpellato le Regioni: tra quelle che hanno risposto all'appello, la Lombardia è risultata essere la regione maggior numero di cani iscritti in anagrafe è la Lombardia (1.026.691), seguita dal Veneto (692.575), quindi dal Piemonte (470.625). A seguire Emilia Romagna (469.490), Umbria (236.467), Abruzzo (169.013) e Valle d’Aosta (18.794).


Torna indietroCommenta l'articolo
 
 
Ricerca associazioni
Per provincia
Per comune
Per categoria
Per Nome



Cerchi
A


In vetrina
Gruppo teatrale amatoriale La Rungia
Cadorago
CF:
Gruppo Volontari Rustico Belfiore onlus
Chiari
CF: 00825100985
Dmedia Group Spa Soc. Unipersonale Corso Vittorio Emanuele II, 15 20122 Milano C.F. e P.IVA 13428550159 Società del GRUPPO DMAIL GROUP S.p.A. - Milano Codice fiscale e Registro Imprese 12925460151

TERMINI E CONDIZIONI | PRIVACY POLICY | COOKIE POLICY