Netweek      
News
Legambiente: una petizione per evitare la chiusura delle miniere di Cogne
04/08/11
Legambiente, Fai, Federculture sottoscrivono un appello per chiedere alla Regione Autonoma Valle d'Aosta un impegno per la salvaguardia delle miniere di ferro in Val di Cogne (AO). ''Dopo la dismissione del trenino che portava il materiale estratto verso l'acciaieria di fondo valle - si legge sul sito www.legambiente.it .
- ora e' a rischio il recupero della parte alta della miniera di Colonna, un patrimonio di archeologia industriale assolutamente unico nel panorama nazionale.''


Legambiente, che invita a firmare la petizione presente sul sito a favore della salvaguardia le miniere, sostiene che la Valle d'Aosta può contenere sulle suo ricco patrimonio idroelettrico per mantenere in attività impianti come quelli delle miniere. L'associazione ambientalista chiede quindi alla Regione Autonoma Valle d’Aosta "un impegno per salvaguardare le miniere di Cogne. Un impegno che vale la pena prendere per garantire ai propri abitanti, agli ospiti e agli studiosi, la memoria di una parte così significativa di storia valdostana."


Torna indietroCommenta l'articolo
 
 
Ricerca associazioni
Per provincia
Per comune
Per categoria
Per Nome



Cerchi
A


In vetrina
ASS. NAZIONALE PARTIGIANI D'ITALIA
Legnano
CF:
Sindacato Pensionati Italiani
Brugherio
CF:
Dmedia Group Spa Soc. Unipersonale Corso Vittorio Emanuele II, 15 20122 Milano C.F. e P.IVA 13428550159 Società del GRUPPO DMAIL GROUP S.p.A. - Milano Codice fiscale e Registro Imprese 12925460151

TERMINI E CONDIZIONI | PRIVACY POLICY | COOKIE POLICY