Netweek      
News
Equità e giustizia sociale contro i disagi economici delle famiglie dei disabili
09/01/07
Riceviamo e pubblichiamo volentieri la risposta che il Presidente della Camera, on. Fausto Bertinotti, ha inviato al Sindacato Famiglie Italiane Diversa Abilità (S.F.I.D.A.) in merito al comunicato stampa: 'In Italia, la pensione di invalidità vale meno del cenone di Capodanno'.


Egregio segretario Andrea Ricciardi,
ho ricevuto la Sua e-mail ed ho letto attentamente quanto Ella ha inteso rappresentarmi in merito alla drammatica condizione di chi in Italia oggi vive con una pensione di invalidità.
Condivido la Sua legittima preoccupazione. La realizzazione di un sistema pensionistico equo, concretamente commisurato ai sacrifici che i cittadini profondono nella loro vita lavorativa ed in grado di garantire a tutti un’esistenza libera, sicura e dignitosa rappresenta un impegno prioritario per la politica e per le Istituzioni. Ecco perché ritengo che la discussione sulla riforma delle pensioni, prevista nei primi mesi del prossimo anno, potrebbe essere l’occasione per un importante dibattito politico. Una discussione che secondo me deve coinvolgere tutte le parti interessate - sindacati, imprese, associazioni, precari - e non avere come fine ultimo il “fare cassa” ma anzi il principio di equità e giustizia sociale. Si tratta di un obiettivo determinante per scongiurare le condizioni di disagio e di esclusione economico-sociale che una parte importante del popolo italiano si trova oggi ad affrontare, ma anche per accrescere le opportunità di partecipazione alla vita collettiva e al progresso del Paese di un numero sempre più ampio di donne e di uomini.
Nel ringraziarLa per le Sue considerazioni, colgo l’occasione per inviarLe i miei auguri e il mio saluto più cordiale.
Fausto Bertinotti


Torna indietroCommenta l'articolo
 
 
Ricerca associazioni
Per provincia
Per comune
Per categoria
Per Nome



Cerchi
A


In vetrina
Centro Italiano Femminile
Inverigo
CF: 90015510135
Sci club Boletto
Tavernerio
CF: 9505669070130
Dmedia Group Spa Soc. Unipersonale Corso Vittorio Emanuele II, 15 20122 Milano C.F. e P.IVA 13428550159 Società del GRUPPO DMAIL GROUP S.p.A. - Milano Codice fiscale e Registro Imprese 12925460151

TERMINI E CONDIZIONI | PRIVACY POLICY | COOKIE POLICY