Netweek      
News
Il Trofeo Vanoni parla valtellinese
24/10/11
Riceviamo da www.gscsimorbegno.org e pubblichiamo.


L’intensa giornata agonistica del Trofeo Vanoni, domenica 23 ottobre scorso a Morbegno, si è aperta con il 34° Minivanoni, la gara nazionale di corsa in montagna riservata al settore giovanile. Record di partecipazione con 312 atleti classificati in rappresentanza di 22 società. La Targa Mons. Danieli – Battaglion Morbegno, offerta dal gruppo ANA di Morbegno, è andata all’A.S. Lanzada che con grande merito ha superato i padroni di casa del G.S. CSI Morbegno, gradino più basso del podio per il G.P. Valchiavenna. Da sottolineare la partecipazione di qualità dell’Atletica Vallecamonica che ha vinto in quattro categorie.
Al femminile grande vittoria di Alice Gaggi, la stella del G.S. Valgerola Ciapparelli. Dopo 3 quarti posti consecutivi, dopo una stagione eccezionale, sarebbe stato il coronamento di un sogno, quello di vincere la gara di casa, il Vanoni femminile, che fin’ora era stato vinto da una sola valtellinese, Bruna Fanetti nel lontano 1984.
Passerella trionfale per l’azzura che andava a vincere con il considerevole tempo di 22’37”, secondo posto per l’olimpionica di sci di fondo Eva Skalnikova (Repubblica Ceca) in 22’50”, terza Pippa Maddams (Gran Bretagna – Snowdon Race Team) in 22’52”, quarta la slovena Mateja Kosolvelj (22’54”), quinta la polacca Danuta Woszczek (23’11”) e sesta la beniamica di casa Maura Trotti (23’14” suo nuovo personale) che si è presa la soddisfazione di precedere una grande della corsa in montagna, Maria Grazia Roberti (C.S. Forestale), 4 volte prima a Morbegno, ma oggi solo settima in 23’26”.


Grandi emozioni e risultato incerto fino alla fine nel 54° Trofeo Vanoni a staffetta. Alla fine della prima frazione cambiava primo Alex Baldaccini (G.S. Orobie) con un crono sorprendente, 29’03”, miglior tempo di giornata e secondo miglior tempo di sempre al Vanoni dopo il record di Marco De Gasperi con 28’45”, alle sue spalle la Slovenia con Mitja Kosovelj (29’14”) e Nicola Golinelli (ASD Ger Rancio) con 29’56” (il suo obiettivo era fare il miglior tempo di sempre in salita, ma il 19’52” di De Gasperi ha resistito). Nella seconda frazione i giochi cambiano: la Slovenia passa al comando con Simon Alic, davanti alla Recastello Radici Group con Fabio Ruga e al G.S. Orobie con Luca Bonazzi, la Gran Bretagna si assesta al 4° posto davanti all’Atletica Valli Bergamasche. In terza frazione al Gran Premio della montagna in località Arzo è La Recastello a prendere il comando con Danilo Bosio, ma un Francesco Della Torre in gran giornata e galvanizzato dalla grande prestazione del compagno di squadra Baldaccini si esalta nella gara di casa e in discesa crea il successo del G.S. Orobie, la Slovenia con Bostjan Hrovat molla e la Gran Bretagna – Snowdon Race Team con Robbie Simpson in grande spolvero recupera alla gran andando a prendere La Recastello Radici Group proprio nel finale. Francesco Della Torre ha la fortuna di vivere una grande emozione: vincere il Trofeo Vanoni e vincerlo da valtellinese, un onore per pochi, con il tempo finale di squadra di 1h32’23”. Secondo posto per la Gran Bretagna in 1h33’00”, terza La Recastello Radici Group in 1h33’10”, quarta la Slovenia in 1h33’22” e quinta l’Atletica Valli Bergamasche in 1h33’28”.


“Siamo pienamente soddisfatti – ha dichiarato il presidente del CSI Morbegno Giovanni Ruffoni – record di partecipazione al Minivanoni, valtellinesi in trionfo nelle due gare principali e per noi due staffette nelle prime 10. Un grazie a tutti: atleti, società sportive, pubblico, volontari, sponsor, enti patrocinanti, giudici di gara, cronometristi, cb, croce rossa italiana, protezione civile, parrocchia di Morbegno e arriverderci al prossimo anno quando il 55° Trofeo Vanoni sarà per la quarta volta campionato italiano di corsa in montagna a staffetta”.
Speciale televisivo della gara su TeleUnica Sondrio giovedì 27 ottobre 2011 ore 19.50 replica mercoledì 2 novembre 2011 ore 19.35.
Foto di Sergio Rocca www.pizzoscalino.it


Torna indietroCommenta l'articolo
 
 
Ricerca associazioni
Per provincia
Per comune
Per categoria
Per Nome



Cerchi
A


In vetrina
Unione sportiva Villa Romano'
Inverigo
CF: 01235190137
stellapolare socializzaizone della cooperativa Novomillennio
Monza
CF: 03991940960
Dmedia Group Spa Soc. Unipersonale Corso Vittorio Emanuele II, 15 20122 Milano C.F. e P.IVA 13428550159 Società del GRUPPO DMAIL GROUP S.p.A. - Milano Codice fiscale e Registro Imprese 12925460151

TERMINI E CONDIZIONI | PRIVACY POLICY | COOKIE POLICY