Netweek      
News
Il Presidente di Domà Nunch pronto a candidarsi per le regionali lombarde
22/11/11
Riceviamo da www.domanunch.org e pubblichiamo.


Alla luce dei sempre più preoccupanti scenari che il sistema economico-politico mondiale sta imponendo sulle nostre vite, nei giorni scorsi la dirigenza di Domà Nunch si è riunita in assemblea. Il movimento ha deciso finalmente di espandere il proprio impegno a livello istituzionale, annunciando la possibilità di candidatura di una propria lista alle prossime Elezioni Regionali in Lombardia, auspicando una presenza anche alle votazioni in Piemonte e, in seguito, anche in Canton Ticino.


«D’ora in poi le nostre prese di posizione diventeranno soluzioni, praticabili e immediate» spiega Matteo Colaone, Segretario Nazionale. «Di sicuro si tratta di una scelta che imporrà di tirare una linea. Da una parte starà chi si vuole impegnare per risolvere al più presto i problemi del nostro territorio; dall’altra parte quelli che invece continueranno ad appoggiare chi questi problemi li genera». E' particolarmente evidente la novità di questa decisione: «La nostra azione si esprimerà nella costruzione di un più ampio movimento econazionale rappresentato da una lista elettorale. Questa si presenterà solo ai livelli locali degli Stati, mentre escludiamo per principio qualsiasi possibilità di sedere ai tavoli di Roma e Berna. In questo senso Domà Nunch sarebbe il primo movimento insubrista a presentarsi al voto, ma avrebbe anche l’unicità di presentarsi in due differenti Stati con lo stesso simbolo».


Torna indietroCommenta l'articolo
 
 
Ricerca associazioni
Per provincia
Per comune
Per categoria
Per Nome



Cerchi
A


In vetrina
A.S.D. Atletica Mariano Comense
Mariano Comense
CF:
ACCADEMIA MUSICALE G. MARZIALI
Seveso
CF:
Dmedia Group Spa Soc. Unipersonale Corso Vittorio Emanuele II, 15 20122 Milano C.F. e P.IVA 13428550159 Società del GRUPPO DMAIL GROUP S.p.A. - Milano Codice fiscale e Registro Imprese 12925460151

TERMINI E CONDIZIONI | PRIVACY POLICY | COOKIE POLICY