Netweek      
News
G.S.CSI Morbegno: pranzo sociale e premiazione degli atleti
05/12/11
Riceviamo da www.gscsimorbegno.org

Niente gare, domenica 4 dicembre scorso per gli atleti e i dirigenti del G.S. CSI Morbegno IVC Rovagnati Autotorino, ma il tradizionale appuntamento con il pranzo sociale di fine anno che si è svolto al Ristorante Salyut di San Pietro Berbenno ed ha coinvolto anche i genitori e i simpatizzanti del gruppo, per un totale di 200 persone.
Il convivio è stato aperto dalle parole di saluto del presidente onorario dei diavoli rossi Antonio Cornaggia, dal presidente Giovanni Ruffoni, dal consigliere regionale Fidal Bruno Gianatti, dal vicepresidente provinciale Fidal Sergio Rocca e dai rappresentati dell’AVIS e dell’AIDO di Morbegno, associazioni gemellate con il G.S. CSI Morbegno, Oliviero Cornaggia e Luigi Del Pizzo. Le portate sono state intervallate dalle numerose premiazioni previste: in primis gli atleti del futuro, poi tutti gli atleti del settore giovanile presenti. A seguire il premio partecipazione ai 55 atleti che hanno preso parte con costanza alle gare di interesse societario durante l’anno ottenendo il punteggio minimo previsto dal regolamento; poi gli atleti che si sono distinti a livello individuale: Cinzia Zugnoni (campionessa italiana CSI negli 800 metri cat. amatori A, campionessa regionale Fidal di mezza maratona cat. master 40, campionessa regionale CSI di corsa campestre cat. amatori A), Michela Trotti (2ª al campionato italiano Fidal di corsa in montagna cat. master 45, campionessa regionale CSI di corsa campestre cat. amatori B), Marco Leoni (campione regionale Fidal di corsa in montagna cat. promesse), Fabio Bulanti (campione regionale CSI di corsa campestre cat. allievi) e Matilde Vitali (campionessa regionale CSI di corsa campestre cat. juniores). Per ringraziarli del costante impegno sono stati premiati tutti gli allenatori e aiuto allenatori che, capeggiati da Gianni Fransci, sono presenti al Campo sportivo Merizzi tre volte alla settimana. Applausi e ringraziamenti anche ai membri del Consiglio direttivo del G.S. CSI Morbegno IVC Rovagnati Autotorino che durante tutto l’anno lavorano assiduamente per gestire la società, organizzare le trasferte e le nostre gare: Antonio Cornaggia (Presidente Onorario), Giovanni Ruffoni (Presidente), Carlo Leoni (Vice Presidente), Matteo Franzi e Marco Leoni (Segretari), Mauro Rossini (Amministratore) e tutti i consiglieri (Sara Asparini, Antonio Carganico, Giuseppe Corbetta, Giuseppe Lepera, Massimo Nava, Claudia Ricciardini, Nicola Ruffoni, Giampietro Bottà, Franco Pellegatta, Enrico Tarchini.


Il consiglio al gran completo ha poi voluto omaggiare l’azzurra Alice Gaggi, grande esempio, soprattutto per i giovani, di umiltà, costanza e simpatia, che ha onorato tutto il CSI Morbegno con la sua presenza al pranzo sociale. A chiudere questa bella giornata di amicizia e passione per lo sport, mentre sullo sfondo dai maxischermi scorrevano le immagini di un’intesa annata agonistica, i premi a sorteggio per gli atleti presenti e la ricca lotteria.
In occasione del pranzo sociale è stato distribuito l’ultimo numero di Ali ai piedi, la rivista periodica dei diavoli rossi, visibile anche sul sito.


“Il 2011 è stato un anno eccezionale a livello di squadra – ha dichiarato il presidente del G.S. CSI Morbegno Giovanni Ruffoni – penso proprio che più di così non potevamo vincere. Forse è mancato l’acuto invidivuale, ma abbiamo un bel gruppo di giovani che guidato dai nostri allenatori saprà sicuramente far bene nei prossimi anni”. “Con 232 atleti tesserati e la partecipazione a più di 100 gare in un anno, siamo sicuramente, a livello regionale, una delle società più grosse – continua con orgoglio Ruffoni – merito del lavoro di tante persone alle quali va un grosso grazie. Ora ci aspetta, per il 2012, il grosso impegno organizzativo del Trofeo Vanoni che sarà anche prova unica di campionato italiano di corsa in montagna a staffetta”.
Le foto sono di www.pizzoscalino.it


Torna indietroCommenta l'articolo
 
 
Ricerca associazioni
Per provincia
Per comune
Per categoria
Per Nome



Cerchi
A


In vetrina
A.V.I.S. di Buscate
Buscate
CF:
Sci club Boletto
Tavernerio
CF: 9505669070130
Dmedia Group Spa Soc. Unipersonale Corso Vittorio Emanuele II, 15 20122 Milano C.F. e P.IVA 13428550159 Società del GRUPPO DMAIL GROUP S.p.A. - Milano Codice fiscale e Registro Imprese 12925460151

TERMINI E CONDIZIONI | PRIVACY POLICY | COOKIE POLICY