Netweek      
News
Aurora Desio: con l'allenaMusicamento il calcio è più divertente!
13/02/12
Nell'ambito dell'addestramento dei giovani calciatori assume un'importanza basilare l'aspetto motorio-coordinativo, assolutamente propedeutico per poter sviluppare poi i discorsi tecnico-tattici. Ecco perchè fin da piccoli si curano tutti quegli esercizi che permettono di acquisire le capacità di base per poter “governare” al meglio il proprio corpo in tutte le sue parti (arti inferiori e superiori...). Solo così, poi, si potrà governare anche l'attrezzo, cioè il pallone.


E quale attività meglio del ballo sviluppa queste capacità? Da qui l'idea di abbinare un'attività ludica e divertente come la danza all'allenamento calcistico. Puntando in particolare sull'hip hop, un ballo molto coinvolgente, che permette di stimolare l'intero corpo. Ed ha anche importanti effetti positivi sulla personalità dei piccoli danzatori-calciatori.
“Il ballo apporta benefici all'area coordinativa, muscolare, scheletrica ed emotiva – spiega Simone Di Domenico, responsabile del vivaio dell'Accademia Gaggiano che ha già sperimentato con grande successo il binomio calcio e musica – e con evidenti risultati anche in termini calcistici. Non solo ci si slega meglio caviglie e articolazioni, ma si sciolgono anche problemi caratteriali e psicologici. All'inizio nei corsi di ballo molti ragazzi sono timidi, impacciati, poi ingranano e si liberano di qualsiasi vincolo. Così in campo i piccoli magari molto dotati tecnicamente, ma insicuri e impauriti nel provare la giocata, acquisiscono sicurezza".


Così, l'Aurora Desio auroradesio ha deciso di portare per la prima volta in Brianza questo esperimento, con la preziosa collaborazione della Kompagnia Sleepless formatasi alla Danzart Academy di Biassono www.danzartacademyblog.com , una delle più prestigiose e vivaci Scuole di ballo del territorio, con centinaia di iscritti e istruttori di primissimo livello, che ha lavorato per importanti eventi di richiamo nazionale.


Il progetto si svilupperà in due step: quest'anno, in via sperimentale, verrà proposto un corso di hip-hop della durata di 6 lezioni con gli oltre 20 bambini classe 2004-2005 della Scuola Calcio bluarancio, con un breve saggio finale dimostrativo aperto ai genitori e a eventuali curiosi.
Nella prossima stagione, anche in base ai primi riscontri dell'iniziativa, verrà calenderizzato un corso più lungo e articolato, con allo studio già l'idea di allargarlo alle categorie Pulcini ed Esordienti e concluderlo con uno spettacolo, una sorta di spettacolare saggio di “Hip Hop Football!”.


“E' uno dei tanti progetti che stiamo lanciando per migliorare ulteriormente la nostra offerta sotto il profilo della qualità – spiega Mauro Arienti, responsabile tecnico del vivaio desiano -. È un'iniziativa originale, che siamo sicuri riscuoterà successo fra i ragazzi, perchè la componente di divertimento è fondamentale negli allenamenti: se si fanno sempre le stesse cose i piccoli poi si annoiano e rischiano di lasciare. Invece così li coinvolgiamo con qualcosa di nuovo, che permetterà anche loro di migliorare nella coordinazione e nel controllo del corpo”, dichiara Max Nasuti della Kompagnia Sleepless, che curerà il corso. "So che ci sono certi Paesi dove la musica è introdotta in maniera continuativa negli allenamenti. Mi sembra un'idea interessante e coinvolgente, sono sicuro che i bambini, una volta entrati in sintonia con la proposta, si divertiranno un bel po'”.
Per ulteriori informazioni scuolacalcioauroradesio@virgilio.it


Torna indietroCommenta l'articolo
 
 
Ricerca associazioni
Per provincia
Per comune
Per categoria
Per Nome



Cerchi
A


In vetrina
Associazione Amici di Binzago
Cesano Maderno
CF:
A.S.D. Karate-San
Bovisio Masciago
CF: 91125000157
Dmedia Group Spa Soc. Unipersonale Corso Vittorio Emanuele II, 15 20122 Milano C.F. e P.IVA 13428550159 Società del GRUPPO DMAIL GROUP S.p.A. - Milano Codice fiscale e Registro Imprese 12925460151

TERMINI E CONDIZIONI | PRIVACY POLICY | COOKIE POLICY