Netweek      
Appuntamenti
Politiche in-differenti 2: le donne dei movimenti femministi si confrontano
09/11/12
Riceviamo da www.kamiweb.it e pubblichiamo.


Appuntamento martedì 13 novembre 2012 a Torino, presso la Sala Lauree di Scienze Politiche, con “POLITICHE IN-DIFFERENTI 2” l’incontro seminariale tra donne impegnate nei movimenti femministi, nelle istituzioni di parità, nella politica e nella ricerca.
Il seminario, alla sua seconda edizione, è l’appuntamento annuale del “Laboratorio politico produciamo idee”, coordinato da Laura Cima, in collaborazione con Cirsde, Centro Studi e Documentazione Pensiero Femminile, Collettivo Civico delle Donne per la Città di Torino, Associazione Marea, con il patrocinio della Commissione Regionale Pari Opportunità. Interrogativi e riflessioni, elaborati in un anno di lavoro, diventeranno terreno di confronto comune anche in continuità con dell'esperienza molto ricca del meeting di Paestum (5, 6, 7 ottobre 2012) di cui si vogliono riprendere contenuti e metodo di confronto politico.


Centro tematico, la passione delle donne che nella politica, nel lavoro e nella formazione stanno elaborando metodi nuovi ma che si trovano ad affrontare ostacoli e anomalie che rendono difficile la loro affermazione e l’accesso al potere. L’interrogativo: “Le donne sono lontane dalla politica o la politica è lontana dalle donne?” sarà affrontato nella prima sessione di confronto tra associazioni, istituzioni di parità e donne impegnate nelle istituzioni elettive e nei partiti a partire dai soggetti proponenti per cui interverranno Laura Cima, Ferdinanda Vigliani, Rosangela Pesenti, Pierangela Mela, Carmen Belloni, Monica Lanfranco.
Interverranno sull’argomento: Cristina Corda - Presidente della Commissione Regionale Pari Opportunità, Giuliana Manica - Presidente della Consulta regionale delle Elette, Alida Vitale – Consigliera regionale di Parità, Agnese Vercellotti Moffa – Presidente della Consulta Femminile regionale, Maria Pia Pianta – Presidente della Consulta femminile del Comune di Torino.


Il seminario proseguirà sul tema della formazione e organizzazione del lavoro in quanto terreni “politici” gestiti e frequentati da molte donne, che lavorano ad una diversa strutturazione del mondo del lavoro, a modelli relazionali collaborativi e valorizzanti. Interverranno Claudia Porchietto - Assessora regionale Lavoro e Formazione, Gianna Pentenero - Consigliera Regionale del Piemonte. Sull’interrogativo specifico “quali prospettive si aprono in realtà per le più giovani?” interverranno: Marina Cima - Federmanager Minerva Torino, Luisa Pogliana - Donne senza guscio, Silvana Neri - Comitato imprenditoria femminile della Camera di Commercio di Torino.


Riprendendo il metodo di Paestum, il confronto del pomeriggio sarà totalmente libero. Promotrici, relatrici incontreranno le giovani donne, in particolare studentesse, in modo da far emergere idee e consigli più mirati anche sull'orientamento e su come cercare o inventare lavori. Al seminario saranno disponibili anche gli atti di Politiche in-differenti1.


La partecipazione è libera, è possibile registrare l'adesione la mattina stessa oppure contattando il il comitato organizzativo: Laura Cima - 011/6632094 • Margherita Cattera - 011/8124641 • Paola Costa - 011/0811540.


Torna indietroCommenta l'articolo
 
 
Ricerca associazioni
Per provincia
Per comune
Per categoria
Per Nome



Cerchi
A


In vetrina
Liberacaccia
Chiari
CF:
Italia Nostra Lombardia
Milano
CF: 80078410588
Dmedia Group Spa Soc. Unipersonale Corso Vittorio Emanuele II, 15 20122 Milano C.F. e P.IVA 13428550159 Società del GRUPPO DMAIL GROUP S.p.A. - Milano Codice fiscale e Registro Imprese 12925460151

TERMINI E CONDIZIONI | PRIVACY POLICY | COOKIE POLICY