Netweek      
News
A chi daresti il Premio Donna a Milano 2013
03/12/12
Una donna, di nascita o adozione milanese, vivente, che si sia distinta nel campo della cultura, della scienza o della politica cittadina per il suo particolare impegno e per la sua specifica attività.
Ecco la definizione di colei che si aggiudicherà il Premio “Donna a Milano 2013”.


Promosso dalla Fondazione Donna a Milano Onlus, il Premio - giunto alla sua settima edizione - verrà assegnato il prossimo 26 febbraio nell’ambito della tradizionale Festa di Primavera, serata di gala in occasione della quale verranno anche presentate le attività svolte dalla fondazione.
Nata 7 anni fa e presieduta dalla prof.ssa Maria Rita Gismondo, direttore del Laboratorio di Microbiologia dell’ospedale Sacco di Milano, la Fondazione Donna a Milano Onlus è impegnata in attività volte a migliorare la condizione femminile, con particolare attenzione alla salute e all’integrazione socio-culturale. Nello specifico, negli ultimi tre anni, gli sforzi della fondazione si sono concentrati nella messa a punto del camper “In mezzo alle Donne”, che fornisce assistenza a quante subiscono stalking e violenza. Per maggiori info www.fdmonlus.it

Nelle scorse edizioni il Premio “Donna a Milano” è stato assegnato ad Anita Varsallona (la più giovane notaio d’Italia e la prima in graduatoria tra i notai milanesi - 2007), Rosanna Acunzo (presidente della Delegazione AIDDA, Associazione Imprenditrici e Donne Dirigenti Azienda della Regione Lombardia - 2008), Lucia Bellaspiga (giornalista e scrittrice milanese, inviata del quotidiano “Avvenire” - 2009), Letizia Moratti (la prima donna sindaco della città di Milano - 2010), Diana Bracco (presidente e AD del Gruppo Bracco, che opera nel settore della salute, oltre che vicepresidente di Confindustria con delega per Ricerca&Innovazione ed Expo 2015 - 2011), Tiziana Ferrario (giornalista e inviata Rai del TG1 - 2012).


C’è tempo fino al 31 dicembre 2012, scrivendo a info@fdmonlus.it, per segnalare il nome e la motivazione della donna che si ritiene meritevole del Premio “Donna a Milano 2013”. Tutte le candidature verranno esaminate dal Comitato d’Onore di Fondazione Donna a Milano e rese note sul sito della fondazione.
La cerimonia di consegna del Premio si terrà il 26 febbraio durante la Festa di Primavera della Fondazione Donna a Milano Onlus.
Per info e prenotazioni: Segreteria organizzativa Aragorn, tel. 02-465467467, biglietteria@aragorn.it


Torna indietroCommenta l'articolo
 
 
Ricerca associazioni
Per provincia
Per comune
Per categoria
Per Nome



Cerchi
A


In vetrina
Comitato per la promozione del merletto
Cantù
CF:
asd GRUPPO SPORTIVO RIBELLI
Monza
CF: 97197570159
Dmedia Group Spa Soc. Unipersonale Corso Vittorio Emanuele II, 15 20122 Milano C.F. e P.IVA 13428550159 Società del GRUPPO DMAIL GROUP S.p.A. - Milano Codice fiscale e Registro Imprese 12925460151

TERMINI E CONDIZIONI | PRIVACY POLICY | COOKIE POLICY