Netweek      
News
Il panün di Pietro per il Brasile
13/12/12
Ruceviamo e pubblichiamo.


Carissimi, come è ormai tradizione, proponiamo l'acquisto di bisciole per sostenere il Projeto Em defesa da Vida che opera nella favela del Pirambu a Fortaleza. Ricordate? Suor Lorenza che cerca sulla strada le ragazze (bambine) prostitute, le accoglie se rimangono incinte, le aiuta a imparare un lavoro e ad inserirsi...
Anche quest'anno offriamo il panün di Pietro: realizzato secondo una ricetta tradizionale (noci, castagne, uvetta...), cotto in un forno a legna che risale al '600, a Previsdomini (sopra Piateda).
Ne verrà prodotto un numero limitato e saranno pronti per il 20 di dicembre.
Li proponiamo a 10 € l'uno.
Chi è interessato ce lo faccia sapere al più presto!
Un abbraccio e grazie, anche da parte di Suor Lorenza e delle sue ragazze
A presto
Maria e Francesco
Info: tel. 0342 515409 (Maria e Francesco); e-mail: francesco.racchetti@edpmail.it.


"Le suore della Redenzione si sono stabilite nel quartiere del Pirambu, uno dei più popolosi e poveri. Qui suor Lorenza ha fondato il progetto Em Defesa da Vida, che si propone di seguire i bambini, gli adolescenti e, soprattutto, le madri adolescenti. E' assai articolato e tende a coinvolgere l'intera popolazione del quartiere: una casa, in cui le prostitute rimaste incinte possono trovare alloggio e riparo per il periodo della gravidanza e per i primi mesi dopo il parto; il nido, in cui possono lasciare i loro bambini per frequentare corsi scolastici e professionali e cercare un lavoro.
Il progetto offre numerosi corsi, dall'alfabetizzazione e formazione scolastica ad attività professionali: informatica, cucina, sartoria, estetista e parrucchiere. Non sono solo corsi teorici: vi sono un salone di parrucchiere ed estetista, semplice ma adeguatamente attrezzato, ed un laboratorio di sartoria. In più varie attività rivolte agli adolescenti: artigianato, chitarra, danza, teatro, capoeira, produzioni artistiche con materiali riciclabili, seminarî orientati alla cittadinanza attiva. Istruttori sono gli stessi giovani ed adolescenti, spesso le madri ex-prostitute, che lavorano per un piccolissimo compenso (350 reais al mese: il cambio attuale è di ca. 2,5 reais per 1 euro).
Il progetto ha molti bisogni: dalla ristrutturazione e manutenzione degli edifici, all'alimentazione dei frequentanti, al salario degli istruttori.
Con 15.000 euro si potrebbe assicurare la sopravvivenza e lo sviluppo di un progetto che offre educazione, speranza e prospettive di vita dignitosa a numerosi bambini ed adolescenti in uno dei posti più poveri, violenti e meritevoli d'amore del mondo.


Si può contribuire effettuando un versamento di qualsiasi entità sul conto corrente de Il richiamo del Jobel - Organizzazione di volontariato presso il Credito Valtellinese sede di Sondrio IBAN: IT67F0521611010000000010480 con la causale suor Lorenza Pirambu.


Torna indietroCommenta l'articolo
 
 
Ricerca associazioni
Per provincia
Per comune
Per categoria
Per Nome



Cerchi
A


In vetrina
Associazione Nazionale Alpini Casnate con Bernate
Casnate con Bernate
CF:
Associazione Il Tralcio
Senago
CF:
Dmedia Group Spa Soc. Unipersonale Corso Vittorio Emanuele II, 15 20122 Milano C.F. e P.IVA 13428550159 Società del GRUPPO DMAIL GROUP S.p.A. - Milano Codice fiscale e Registro Imprese 12925460151

TERMINI E CONDIZIONI | PRIVACY POLICY | COOKIE POLICY