Netweek      
News
Mai più un bambino abusato, medicalizzato, istituzionalizzato
27/12/12
Riceviamo < class="associazioni" href="http://www.crescoacasa.com" target="_blank">www.crescoacasa.com e pubblichiamo.


Si è tenuto il 22 dicembre a Roma presso la Camera dei Deputati, Palazzo Marini in Sala delle Colonne il convegno "Mai Più un Bambino...", uno slogan che sta ad indicare: mai più un bambino abusato, abbandonato, sottratto alla sua famiglia, drogato, violentato, sottoposto ad accanimento diagnostico e terapeutico, mercificato, legato.
Particolarmente toccante e incisivo l’intervento del consigliere comunale Gabriella Maffioletti che ha proposto delle soluzioni pratiche ed efficaci per migliorare la giustizia minorile e l’attività degli assistenti sociali. Degno di nota il fatto che la consigliera Maffioletti venga riconosciuta a livello nazionale e che le sue proposte siano state apprezzate da giudici, assistenti sociali, avvocati ecc. presenti al convegno, mentre a livello locale non sono accettate dalla Giunta comunale e dall’assessore Violetta Plotegher, anzi sono addirittura contrastate. Sorge forte il sospetto di un conflitto di interessi nella gestione di un settore che frutta alle strutture residenziali dai 100 ai 400 euro al giorno per bambino. Ma ovviamente il nostro è solo un sospetto.


L’intervento, organizzato dall’Istituto Nazionale di Pedagogia Familiare ha avuto dei relatori insigni come la prof.ssa Vincenza Palmieri, presidente dell’INPEF stesso, l’on. Antonio Guidi, che è intervenuto con un video, l’avv. Francesco Miraglia del foro di Modena, il dott. Francesco Morcavallo, Giudice del Tribunale dei minorenni di Bologna, la prof.ssa Stefania Petrera, MIUR Direzione Generale per il Personale Scolastico e Gabriella Maffioletti, Consigliere comunale di Trento e Responsabile Nazionale di Adiantum per i rapporti con gli enti locali. Al convegno era presente la dott.ssa Francesca Monaldi, Primo Dirigente della Polizia di Stato che ha portato i saluti del Questore di Roma, il dott. Luigi Oppido, Segretario Generale dell’associazione Maison Des Artistes, la dott.ssa Maria Bisegna, presidente dell’associazione Nonne e Nonni penalizzati dalle separazioni e altre associazioni di tutela della famiglia, dei genitori separati e dei diritti umani.


Il convegno sarà replicato in gennaio presso il Senato della Repubblica vista l’enorme richiesta con ben 115 iscritti che non hanno potuto partecipare perché non c’era più posto. E verrà portato anche in altre città d’Italia con dei propositi ben precisi, in particolare, l’abolizione del tribunale dei minorenni, la riforma dei servizi sociali, la riforma della legge 170 al fine di prevenire la medicalizzazione della scuola.


Torna indietroCommenta l'articolo
 
 
Ricerca associazioni
Per provincia
Per comune
Per categoria
Per Nome



Cerchi
A


In vetrina
Associazione Nazionale Displasia Ectodermica onlus
Carugate
CF: 94029540153
Ceep da Bindela
Erba
CF:
Dmedia Group Spa Soc. Unipersonale Corso Vittorio Emanuele II, 15 20122 Milano C.F. e P.IVA 13428550159 Società del GRUPPO DMAIL GROUP S.p.A. - Milano Codice fiscale e Registro Imprese 12925460151

TERMINI E CONDIZIONI | PRIVACY POLICY | COOKIE POLICY